LogoBioNidofogliaScarabocchiando
facebook-green
02/11/2016, 15:28

emergenza, terremoto, prove, evacuazione, nido, sicurezza



Prove-di-evacuazione...-Fuori-dal-nido-in-30-secondi!


 A pochi giorni dal terremoto



2 Novembre 2016

A pochi giorni dalla scossa di terremoto che ha colpito il centro Italia, si contano danni anche nella nostra provincia. Crolli di cornicioni e calcinacci, strutture evacuate perché inagibili, scuole chiuse per verifiche, ci danno una sensazione di insicurezza e paura. Ma nelle situazioni di emergenza è importante rimanere lucidi e sapere come ci si deve comportare per affrontarle al meglio.
Nel BioNido Famiglia Scarabocchiando di Civita Castellana (VT) ospitiamo 8 bambini e siamo in due educatrici, non abbiamo voluto pensarci troppo e, oggi stesso, al rientro dopo il giorno di festa, abbiamo iniziato le prove di evacuazione. Già dal giorno dopo la scossa abbiamo iniziato a programmare questa esercitazione cercando di considerare tutte le variabili e tenendo presente l’obiettivo: portare i tutti i bambini fuori dalla struttura nel minor tempo possibile. Obiettivo non facile quando i bambini in questione hanno 1-2 anni, ma tutto è possibile...se si fa nel modo giusto!
Abbiamo strutturato la prova di evacuazione nel modo seguente:
I bambini sono piccoli, ma riconoscono già alcune parole chiave, ad esempio, quando li chiamiamo per andare a lavare le mani, diciamo a voce alta "Tutti al bagno!" e i piccoli si radunano davanti alla porta; per loro anche questo è un gioco. Ora il gioco è "Tutti fuori!", è bastato farlo un paio di volte e, a queste parole i bambini si sono radunati davanti all’uscita. L’educatrice più vicina apre la porta scorrevole che porta alla zona filtro e aspetta lì i bambini con la porta di uscita aperta, mentre l’altra li raduna e li porta verso l’uscita. Le educatrici in questo modo si trovano una all’inizio del gruppo e una alla fine. Ovviamente, se ci fosse stato qualche bambino più piccolo sarebbe stato preso in braccio. Semplice, chiaro ed efficace! In pochi secondi tutti i bambini erano fuori dal nido, ridevano e battevano le mani...e il gioco è fatto! 
Le prove di evacuazione occupano pochissimo tempo pertanto abbiamo deciso di ripeterle quasi ogni giorno, in modo che per i bambini diventi qualcosa di semplice e automatico.
Il BioNido si trova all’interno di una villa privata di nuova costruzione, realizzata con i migliori criteri antisismici. All’interno di questa struttura i bambini sono al sicuro, ma è bene comunque essere preparati ad una eventuale situazione di emergenza. Noi speriamo che la terra smetta di tremare, ma nel frattempo ci teniamo pronti.


1
Create a website